Che cos'è la giunzione minizinken?

La giunzione minizinken (dal tedesco, letteralmente mini-denti) consiste nell’accoppiamento a 45 gradi di due elementi lignei, attraverso uno speciale incastro a pettine ricavato con fresatrici a profilo continuo. Questo particolare tipo di giunzione – rispetto al tradizionale sistema a tenone e mortasa – garantisce una tale resistenza ai carichi ed alle sollecitazioni laterali, da non richiedere alcun successivo rinforzo.

Nella produzione di serramenti in legno, la giunzione minizinken è utilizzata per unire insieme montanti e traversi in un’unica struttura solida, in grado di sostenere il peso dei moderni vetri a doppia o tripla camera. Il legno giuntato di testa è inoltre più resistente alle intemperie, conferendo così alla finestra una protezione superiore alla marcescenza.

Gli artigiani specializzati della Falegnameria Fantin di Treviso, adottano la giunzione minizinken dal 1974. Questa tecnologia – insieme all’esperienza tramandata di padre in figlio in più di 150 anni di storia – ha permesso loro di creare delle finestre in legno con qualità tecniche ed estetiche mai viste prima.