Domande frequenti

Perché si appanna la superficie interna della lastra esterna nelle finestre con anta accoppiata?

L'aerazione dell'intercapedine tra i vetri causa il raffreddamento della superficie interna della lastra esterna. Nelle notti limpide, quando la temperatura è particolarmente rigida, anche l'irradiamento verso il cielo terso contribuisce al raffreddamento della lastra. Se in primavera ed in autunno la percentuale di umidità dell'aria esterna è elevata, è possibile che si formi della condensa sul lato interno del vetro esterno del serramento con anta accoppiata.

Nei serramenti con anta accoppiata, questi fenomeni di natura fisica non si possono evitare e non sono da considerarsi difetti. Non appena la temperatura esterna si alza, le lastre si sciugano tornando perfettamente trasparenti.

Torna alle domande frequenti